giovedì 8 marzo 2012


flebili luci rimandano
ombre scomposte in questo buio
dove aleggiano vaghe visioni,
dove confondo profili, contorni;
nel fragile fremito
scopro ingenti quantità d'amore
come quando brancolavo nel nulla
come quando ero solo un frammento...

anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento