domenica 21 agosto 2011

dove l'acqua si frange,
dove il pino intreccia i suoi rami col cielo,
là dove si sente il richiamo del vento...
sereno è colui che sente il fiato del mondo
gentile il fato lo accoglie e lo assolve
mentre il respiro dell'uomo stormisce le fronde
ed è solo profumo di fiori...
là io sto bene...

anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento